Per l’8 marzo la Casa delle Donne di Brescia invita ad una cena conviviale, ma invita anche all’impegno contro la violenza maschile sulle donne e – ad un anno dalla morte – vuole ricordare Francesca, Chiara, Vito e Domenico che di questa cieca primordiale violenza sono stati vittime.

Piera Stretti
Presidente della Casa delle Donne