il progetto “Around the world 2015” ha come scopo l’aiuto umanitario, la valorizzazione etica ed estetica del viaggiare consapevole, la sensibilizzazione ecologica nei confronti dell’ambiente. È l’ultimo progetto di un viaggio intorno al mondo che nasce dal cuore ed è guidato dal desiderio di conoscere altre realtà, un’esperienza semplicemente umana fatta di spirito d’avventura, di cooperazione, di solidarietà.
Un viaggio suddiviso in sette percorsi, pensati come sette diverse esperienze. Diverse per itinerario, partecipanti, tempi e luoghi, ma tutte impegnate nel cercare di realizzare uno scopo importante: contribuire a sostenere il lavoro di alcune associazioni umanitarie che operano in tutto il mondo.

Coinvolgere nel progetto Around the World 2015 sette importanti associazioni umanitarie è stata una scelta precisa dettata dal desiderio di poter essere d’aiuto a chi già da tempo è impegnato ad aiutare gli altri. In modi e forme diverse, ma in ogni caso con passione e professionalità. Aiutare chi aiuta è lo slogan e l’impegno del viaggio. Un piccolo contributo, ma importante, significativo e soprattutto concreto. È il modo migliore per dare un senso alla sfida, al viaggiare, trasformando un’avventura in un’occasione di solidarietà.

La manifestazione benefica giunta alla terza edizione, partirà da Brescia il 15 giugno 2014 per un viaggio in sette tappe, Italia to Kazakistan, Kazakistan to Cina, Alaska to Guatemala, Guatemala to Bolivia, Bolivia to Argentina, Sudafrica to Etiopia, Etiopia to Italia, ciascuna percorsa da un diverso equipaggio di fotografi e video maker, giornalisti e drivers che documenteranno ognuno una diversa fetta di mondo.

Ogni tappa è abbinata a un’associazione umanitaria impegnata a dare risposte alle diverse emergenze, il Centro Antiviolenza Casa Delle Donne CaD-Brescia è abbinato alla “Alaska to Guatemala“.
Tutti potranno aiutarci, acquistando simbolicamente delle miglia a partire da una disponibilità di 20 euro fino ad un massimo di 300 euro.
Ogni tappa del viaggio è di 7 mila miglia, che se verranno “vendute” tutte assicureranno i fondi necessari per realizzare il nostro Progetto: “Uscire dalla violenza è possibile, insieme ad altre donne è più facile“, finalizzato a garantire la continuità dell’attività ordinaria e straordinaria dell’Associazione e ad assicurare un sostegno economico alle donne vittime di violenza in grave condizione di disagio e indigenza.

Le miglia possono essere acquistate/donate sul sito www.7milamiglialontano.com.

È anche possibile partecipare alla PerformAsta 5.0: cinque sono le fotografie messe all’asta abbinate al Centro Antiviolenza Casa Delle Donne CaD-Brescia e di cui ci verrà devoluto l’intero ricavato:  http://www.casadelledonne-bs.it/2014/04/aiutaci-ad-aiutare-performasta-5-0/

Aiutaci ad aiutare: sostienici e condividi! Grazie.